PREVENTIVO TRASLOCHI MILANO

Quando si deve traslocare nella città di Milano, la prima cosa da affrontare è sicuramente la definizione dei costi.

Data la presenza di decine di imprese di traslochi presenti in città, viene da chiedersi come trovare il prezzo più conveniente, o perlomeno quello con il miglior rapporto qualità/costo.

Al giorno d’oggi può essere d’aiuto la ricerca di un preventivo online per aiutarsi a rispondere alla fatidica domanda: quanto costa un trasloco a Milano?

Perché la stima dei costi sia però realistica, e non nasconda un cospicuo aumento nella fase finale, bisogna essere in grado di dare informazioni complete e dettagliate alla ditta di traslochi che compilerà il preventivo.

Come fare? Ecco di seguito alcuni suggerimenti utili.

La prima cosa da fare è preparare un elenco dei beni da traslocare da un appartamento (o ufficio, villa, negozio…) all’altro. Quanto più sarà preciso tanto più darete l’idea del tempo e la manodopera necessari a realizzare il vostro trasloco, cosa che vi permetterà di ricevere un preventivo accurato.

Questo implica sicuramente l’aver già deciso quali oggetti ed elementi di arredo si vogliono includere nel proprio trasloco, e se c’è qualcosa invece da smaltire in discarica. Per i mobili che necessitano di smontaggio e successivo rimontaggio, l’ideale sarebbe inviarne delle fotografie alla ditta di traslochi, indicandone le misure, per dare una visione completa del lavoro da svolgere.

Il secondo step fondamentale per conoscere i costi di un trasloco è indicare gli indirizzi di partenza e arrivo, e di eventuali tappe intermedie, con l’indicazione dei piani e della presenza di ascensori o montacarichi utilizzabili per i pacchi leggeri. È utilissimo indicare se è presente un cortile in cui è possibile entrare con il furgone da traslochi, oppure se ci sono ostacoli durante il percorso, o ancora se le rampe delle scale sono strette.

In un primo momento può sembrare difficile raccogliere tutte le informazioni per ricevere un preventivo per trasloco, ma in realtà basta prepararsi una lista con oculatezza e fotografare gli arredi con il proprio smartphone.

L’importante è evitare di tralasciare di inserire oggetti o mobili che si vogliono trasportare, per non correre il rischio di vedersi addebitare costi aggiuntivi in corso d’opera.

Il nostro sito web ha inoltre una pagina completamente dedicata ai preventivi traslochi, in cui è possibile riempire un modulo apposito per risparmiare tempo, oppure richiedere di essere contattati dal responsabile che si occuperà di farvi tutte le domande per conoscere il costo dei traslochi a Milano.