ANNO NUOVO… SGOMBERO TUTTO!

 

Mentre ormai ci lasciamo alle spalle il 2016, come parte del nostro passato, iniziamo a pensare come sarà il nuovo anno. Sicuramente ognuno di noi ha i propri sogni, progetti o programmi per i mesi futuri, ma se invece di lasciare tutto sulla carta dell’agenda nuova o in una cassetto della nostra mente, iniziassimo ad agire?

Sì, perché qualunque siano i tuoi piani per il 2017, portarli avanti in un ambiente disordinato, caotico, pieno di vecchi oggetti, non ti aiuterà di certo!

La pausa delle festività può diventare allora l’occasione giusta per rimboccarsi le maniche, pensando a come ci piacerebbe trasformare la nostra casa per renderla un luogo più armonico e piacevole da abitare.

Da una parte all’altra del mondo -tra social, libri e gruppi di entusiasti- rimbalza la parola decluttering (letteralmente “togliere ciò che ingombra”), che con il motto “less is more” riporta in auge l’antica usanza orientale di cercare il benessere circondandosi di un ambiente che sia il più possibile privo di caos e di elementi disordinati o disarmonici nello spazio.

Riordinare vuol dire fare spazio a nuove idee e oggetti, e per ottenere nuovo spazio dobbiamo liberarci di tutto quello che non ci serve più.

Senza arrivare ai casi estremi di chi ha svuotato completamente il proprio armadio, possiamo prendere spunto per fare una scelta di quello che non ci interessa più.

Pensiamo ai vestiti, ad esempio. Una buona regola potrebbe essere: se non lo metti da più di 12 mesi, liberatene. I capi in buono stato possono essere regalati ad enti benefici che li riutilizzeranno per aiutare i più bisognosi. Quelli che invece sono troppo usurati possono diventare stracci per le pulizie, o semplicemente smaltiti.

Stessa considerazione vale per libri, cd, dvd, giocattoli, piccoli elettrodomestici e decorazioni per la casa. Donarli a qualcuno che li troverà utili sarà di certo una spinta a separarci da questi oggetti.

Sgomberare lo sgabuzzino, il solaio e la cantina sono altri modi di recuperare spazio, da destinare all’organizzazione di quanto ancora ci serve, o perfino ad un’attività o hobby che altrove sono sacrificati (lavanderia, o piccolo studio).

 

 

Ci sono tantissime idee da realizzare e portare avanti per migliorare l’ambiente in cui viviamo e lo spazio che abbiamo a disposizione, ma se tutto questo ti sembra troppo da affrontare da solo, la strategia vincente è quella di chiedere aiuto a un team esperto e qualificato che si occupa di sgomberi a Milano da anni.

SK Traslochi si occuperà, in tutta sicurezza, di trasportare alle discariche autorizzate, nel totale rispetto dell’ambiente, ogni genere di materiale da smaltire: mobilia rotta o usurata, vecchi elettrodomestici non funzionanti, oggetti ingombranti e pesanti, e molto altro.

I nostri operatori sapranno dividere al meglio quanto da sgomberare, aiutando a trovare la soluzione  più adatta alle diverse esigenze:

  • Scarico da piano
  • Trasporto a mercatino dell’usato Milano
  • Sgombero discarica Milano
  • Trasporto ad enti di beneficenza di oggetti riutilizzabili
  • Divisione per materiali (carta, legno, acciaio, ecc.) per smaltimento corretto

Non avrai bisogno di scaricare a mano oggetti pesanti, trovare aiuto di amici o parenti, cercare una discarica vicina, noleggiare un furgone per il trasporto… SK Traslochi penserà a tutto!

Per uno sgombero a Milano senza stress a un prezzo conveniente, puoi richiederci un preventivo gratuito e personalizzato tramite il nostro form, o i nostri contatti diretti.

Così anche l’anno nuovo inizierà con il sorriso!

Salva